Salame di Felino

22,00 

Salame da 700g-800g circa

COD: SSASALA-700-12720 Categoria:

Descrizione

Il Salame Felino è prodotto in provincia di Parma con la sola carne di maiali “pesanti” o “maturi” (con peso medio non inferiore a 130 kg) nati ed allevati in Italia e macellati nelle sole regioni Emilia Romagna, Lombardia, Piemonte, Veneto e Toscana.
Sono gli stessi maiali che per genetica, alimentazione, condizioni d’allevamento ed età di macellazione vengono utilizzati nella filiera produttiva delle D.O.P. “Prosciutto di Parma” e “Prosciutto San Daniele”.

L’alimentazione dei maiali fornisce alle parti adipose le caratteristiche necessarie alla tipicità del Salame Felino.
Il grasso usato ha un basso contenuto di colesterolo ed un’elevata percentuale di acidi grassi insaturi e quindi “buoni”.
La presenza di fattori antiossidanti, come la vitamina E, protegge i grassi dai rischi dell’irrancidimento.

L’autentico Salame di Felino deve sempre riportare in etichetta il  marchio aziendale, il logo IGP e l’indicazione Salame Felino IGP.

La qualità del Salame di Felino si comincia ad apprezzare prima tastandolo con le mani e poi, una volta tolta una parte del budello esterno che lo avvolge, controllando la consistenza della pasta. Il colore deve essere brillante senza parti scure, il bianco del grasso non trasparente. I profumi vanno da quelli di sottobosco e di cantina a quello del burro.

Per effettuare un corretto taglio, il Salame di Felino va appoggiato su un tagliere di legno e tagliato con un coltello lungo e sottile, non dentellato, in modo che le fette siano spesse come uno dei grani di pepe che contiene.
La tradizione impone un taglio lungo, “a becco di flauto“, obliquamente rispetto all’asse del salume per mantenere la fetta integra e saporita.
Dal questo taglio si ottiene una fetta di forma ellittica le cui dimensioni ideali sono una almeno il doppio dell’altra.
Il gusto è dolce, pieno, equilibrato.

Molti altri dettagli sono disponibili sul sito del Consorzio Salame Felino.