Secondo Rapporto #FilieraSporca – La raccolta dei rifugiati

Descrizione

Trasparenza di Filiera e Responsabilità Sociale delle aziende.
Un viaggio per indagare le cause del caporalato nell’anno che ha fatto registrare oltre dieci morti nei campi e centinaia di migliaia di braccianti, stranieri e italiani, sfruttati per la raccolta dell’ortofrutta. Lavoro schiavile che passa anche per l’utilizzo di migranti richiedenti asilo, come quelli del Cara di Mineo

Le emergenze umanitarie derivanti dalla raccolta dell’ortofrutta sono causate da una filiera opaca e con scarsi controlli.
Un’azione della società civile (sindacati, consumatori, organi pubblici) può riportare le imprese alla loro responsabilità.

Questo secondo rapporto #FilieraSporca sullo sfruttamento del lavoro in agricoltura nasce dalla necessità di dover fare il punto su quanto è successo
nel corso di un anno di Campagna di pressione dal primo Rapporto, con oltre dieci morti alle spalle e centinaia e centinaia di braccianti, stranieri e non, sfruttati nei campi.

FilieraSporca è nata dall’impulso di tre associazioni diverse tra loro, con la consapevolezza che servisse un approccio integrato al fenomen:

  • Terra!Onlus, un’associazione ambientalista che in questi anni ha lavorato molto sul ruolo dell’agricoltura sostenibile e delle filiere agroalimentari, da una parte sperimentando nuove tecniche agricole, dall’altra promuovendo l’uso del patrimonio agricolo italiano a fini pubblici.
  • DaSud, un’associazione antimafia che ha base a Roma. Racconta le mafie e costruire un immaginario antimafie originale. Promuove i diritti sociali e civili e favorisce la partecipazione popolare alle scelte democratiche. Sperimenta forme di arte e comunicazione. Recupera la memoria dal basso e lavora al rinnovamento delle politiche di genere.
  • Terrelibere, uno dei primi siti web italiani a raccogliere e produrre inchieste sul rapporto tra Nord e Sud del mondo, la mafia, le migrazioni, l’economia e la diseguaglianza.

Scarica il Rapporto in PDF

Vai al sito http://www.filierasporca.org/

Informazioni aggiuntive

Anno di pubblicazione

2016

Autori

,

Editore

FilieraSporca.org

Approfondimento

Luogo di pubblicazione

Roma

Formati conosciuti