Asparagi in salsa olandese

Portata Antipasti, Contorni
Specialità Internazionale
Porzioni 4 persone
Cucina Senza glutine

Ingredienti
  

  • 500 g asparagi freschi
  • 100 g burro
  • 1 succo di limone
  • 2 uova solo tuorlo
  • qb sale
  • qb pepe

Istruzioni
 

  • Pulire gli asparagi

Asparagi

  • Pareggiare le lunghezze, legarli con uno spago ed immergerli in un pentolino alto, con acqua che bolle, lasciando le punte all'esterno: le punte cuoceranno per effetto del vapore. Le punte sono molto tenere e delicate e se vengono immerse in acqua insieme ai gambi rischiano di cuocersi troppo e di sfaldarsi.
  • lasciare cuocere una decina di minuti, quindi scolarli, aprirli e lasciarli raffreddare

Salsa

  • Mentre cuociono gli asparagi, preparare la salsa olandese (che a dispetto del nome è in realtà una ricetta francese!)
  • Mettere un pentolino sul bagnomaria (facendo attenzione che non tocchi l'acqua della pentola sottostante) e versare  i tuorli, lavorarli un po' con una frusta, poi aggiungere sale, pepe e succo di limone e lavorare ancora.
  • Unire a filo, continuando a lavorare, il burro chiarificato fuso. Continuare a lavorare e far cuocere la salsa fino a farla addensare.
  • Quando la salsa olandese è pronta versarla in una ciotolina e coprirla con la pellicola per farla raffreddare senza formare una pellicina in superficie.

Composizione

  • Quando la salsa si sarà raffreddata servire gli asparagi insieme alla salsa.